Posted on: Oktober 2020 Posted by: Wolfgang Comments: 0

Il prezzo del Bitcoin ha superato i 12.750 USD e i 13.000 USD prima di essere corretto al ribasso.

L’etereum ha raggiunto un picco verso la resistenza di 400 USD, l’XRP è ora scambiato al di sopra di 0,252 USD.
LTC e AMPL hanno guadagnato oltre il 10%.

Come discusso ieri, il prezzo del bitcoin ha iniziato un forte movimento al rialzo dopo aver rotto la resistenza di USD 12.000. I tori BTC hanno guadagnato forza, con il risultato di un’impennata sopra i livelli di USD 12.750 e USD 13.000. Il prezzo ha testato la zona di USD 13.250 e attualmente (05:00 UTC) sta correggendo i guadagni al di sotto di USD 13.000.

Allo stesso modo, la maggior parte dei principali altcoin ha guadagnato slancio rialzista, tra cui ethereum, XRP, litecoin, EOS, XLM, LINK, BNB, BNB, TRX, bitcoin cash, e ADA. ETH/USD ha superato la resistenza di USD 385 e ha testato la barriera di USD 400 prima di correggere quella inferiore. XRP/USD ha superato il livello di pivot di USD 0,252 e ha addirittura superato la resistenza di USD 0,255.

Nelle ultime sessioni, il prezzo del bitcoin ha guadagnato slancio rialzista e ha superato molti ostacoli come USD 11.800, USD 12.000 e USD 12.500. BTC ha esteso il suo rally oltre i livelli di USD 12.750 e USD 13.000. Ha scambiato a un nuovo massimo mensile vicino a USD 13.250 prima di iniziare una correzione al ribasso.
C’è stata una rottura al di sotto dei livelli di USD 13.000 e USD 13.850. Tuttavia, i tori stanno attualmente difendendo i livelli di 12.700 e 12.600 USD. Il prossimo sostegno importante è vicino ai 12.500 dollari.

Prezzo dell’etereum

Il prezzo dell’etereum ha seguito l’aumento del bitcoin e ha eliminato la resistenza di 385 USD. ETH ha guadagnato oltre il 5% e ha anche testato la principale resistenza di 400 USD. Tuttavia, ha dovuto affrontare un forte interesse di vendita vicino ai 400 USD, con una conseguente netta correzione al ribasso.
Il prezzo è tornato sotto il livello di USD 395, ma ci sono molti supporti al ribasso. Il primo supporto chiave è a 388 USD, seguito dal livello di pivot di 385 USD.

Bitcoin cash, chainlink e prezzo XRP

Il prezzo in contanti del Bitcoin è salito di oltre il 5% e ha rotto la resistenza di 260 USD. BCH ha persino guadagnato terreno per superare il livello di USD 265. Se rimane nella traiettoria attuale, ci sono possibilità di una spinta verso i livelli di USD 275 e USD 280. Sul lato negativo, il primo supporto chiave è vicino al livello di 255 USD, seguito dal livello di perno di 250 USD.

Chainlink (LINK) ha guadagnato forza per superare il principale livello di resistenza di USD 10,50. Come risultato, c’è stata una forte spinta al di sopra dei livelli di USD 10.60 e USD 10.80. Il prezzo è addirittura salito sopra il livello di USD 11.00 prima di iniziare una correzione al ribasso. E‘ scambiato vicino a USD 10.80, con molti supporti vicino a USD 10.60 e USD 10.50.

Il prezzo XRP è salito costantemente al di sopra dei livelli di resistenza di USD 0.250 e USD 0.252. Ha anche rotto la resistenza di 0,255 USD e potrebbe continuare a salire verso la barriera di 0,260 USD. Se ci sarà una correzione al ribasso, i livelli di 0,252 e 0,250 USD potrebbero fungere da zone di acquisto a breve termine.

Altri mercati altcoins oggi

Nelle ultime ore, molti altcoin hanno radunato oltre l’8%, tra cui RSR, LTC, AMPL, REN, QNT, SC, CVT, BCH, NEAR, MIOTA, ZEC, DX e WAVES. Al contrario, ABBC, FIL e TMTG sono scesi di oltre l’8%.

Nel complesso, il prezzo del bitcoin è scambiato con un forte rialzo superiore a USD 12.200 e USD 12.500. BTC potrebbe correggere ulteriormente o consolidare nel breve termine prima di iniziare un nuovo aumento verso i 13.000 USD o superiore.