Posted on: September 2020 Posted by: Wolfgang Comments: 0

La sfera del Crypto Cash ha ancora posto per molti casi di frode. Al fine di proteggere il tuo account criptato abbiamo raccolto i modi migliori per proteggerti dai truffatori.

Nessuno dovrebbe essere sorpreso di apprendere che le frodi crittografiche sono ormai la seconda forma più alta di frode negli Stati Uniti. Mentre i consumatori usano i crittografi solo da qualche anno come mezzo di scambio, è degno di nota che non ci è voluto molto tempo per fare dei portafogli crittografati il loro parco giochi preferito.

Quando si parla di frode crittografica, la frode si presenta in due forme generali. In primo luogo, i commercianti disonesti si approfittano dei clienti dirottando un po‘ di crittografia in più durante l’elaborazione delle transazioni. In secondo luogo, i criminali stanno perpetrando frodi attraverso lo scambio effettivo dei beni digitali stessi. Questo significa hackerare.

Il problema più grande che gli investitori criptati devono affrontare è la natura stessa del funzionamento delle valute crittografiche. Se la frode viene perpetrata, la vittima può fare ben poco. Le piattaforme sono decentralizzate, non lasciando nessuno responsabile. Nessuno può invertire le transazioni fraudolente. Gli scambi di crittografia utilizzano codici al posto dei nomi, il che rende tutte le parti anonime. Infine, molte transazioni fluiscono avanti e indietro, creando troppa attività da tracciare.

Dati i problemi creati dalle frodi crittografiche, è necessario assumersi la responsabilità di proteggere i propri beni crittografici. Ecco cinque suggerimenti.

Controllare la storia dello scambio

Ci sono stati diversi casi di utenti che hanno acquistato valuta criptata in borsa solo per scoprire che i loro beni sono stati lentamente venduti nel tempo. Un esempio di questo è stato quando un hacker ha avuto accesso al conto dell’amministratore di una borsa e ha venduto oltre 2.500 BTC. Questo ha portato ad un forte calo del prezzo del Bitcoin. Con il prezzo della BTC ad un livello elevato, è incredibilmente importante controllare la storia di sicurezza e la privacy della borsa prima di scegliere di iniziare a fare trading.

Conservare la tua Passphrase/chiavi in un luogo sicuro

La passphrase del portafoglio e le chiavi di codifica sono l’unico modo per accedere ai vostri portafogli criptati. Non potete permettervi di permettere a nessuno di accedervi, altrimenti le vostre monete probabilmente scompariranno. Dovete conservare queste informazioni in un luogo sicuro a cui nessun altro può accedere senza il vostro permesso.

Evitare truffe e siti di phishing

Ormai vi sarete probabilmente abituati all’idea di non aprire e-mail sospette o di non collegarvi a siti web di cui non sapete nulla. Evitate queste cose per impedire ai criminali di accedere alle vostre informazioni personali. Le stesse regole si applicano agli annunci e allo spam che giungeranno attraverso il vostro account di posta elettronica per quanto riguarda il vostro portafoglio crittografato e gli investimenti. Non cliccate su qualcosa che sembra sospetto.

Utilizzate 2FA e le password sicure

2FA è l’acronimo di Two-Factor Authentication/Multi-Factor Authentication. Per quanto riguarda il vostro scambio di crittografia, chiunque cerchi di accedere al vostro portafoglio dovrebbe passare attraverso almeno due processi di autenticazione per potervi accedere. È necessario utilizzare questa tecnologia per rendere difficile l’accesso al vostro scambio di crittografia da parte dei criminali.

Ricerca ICO

Dopo aver sentito storie di quanto la gente guadagna investendo precocemente in nuove monete, si è portati a diventare sbadati e a saltarci dentro senza fare le dovute ricerche. Negli ultimi anni si è assistito a un’ondata di cattive ICO che sono arrivate sul mercato. Se volete fare un tentativo con una nuova moneta, almeno abbiate la disciplina di ricercare a fondo il background delle persone che offrono la moneta prima di investire.